Termini e condizioni d’uso Pazienti

1. Ambito di applicazione.

1.1 Questi termini e condizioni si applicano all’accordo tra DaVinci Healthcare, P.IVA 10435390967, (la “Società”) e il paziente (“utente”) che registra un account (“account”) sul sito Web e / o applicazioni mobili e tablet (insieme, la “piattaforma”) messi a disposizione dalla Società per ricevere servizi di assistenza sanitaria da personale qualificato (definito come “erogatore di servizi sanitari”).

1.2 Attraverso la piattaforma, le persone possono prenotare appuntamenti con erogatori sanitari autorizzati, in particolare medici e psicologi, per assistenza medica e consulenza attraverso visite video e audio (la cosiddetta “e-visita”). Al fine di facilitare la comunicazione tra l’utente e l’erogatore di servizi sanitari, la piattaforma offre anche un servizio di messaggistica e chat integrato. Quando inizia l’e-visita, l’utente può descrivere le sue condizioni e le sue preoccupazioni all’erogatore di assistenza sanitaria, che eseguirà quindi una valutazione del paziente, diagnosticare ove possibile e suggerire un ulteriore trattamento che può includere o meno la prescrizione di farmaci. Il paziente è inoltre a conoscenza dei rischi connessi alla mancanza del contatto fisico e dello sguardo clinico del medico, dell’impossibilità di una visita completa e di un intervento immediato fisico in caso di urgenza.

1.3 La Società fornisce solo un servizio di intermediazione tra l’utente e l’erogatore di servizi sanitari e non dovrebbe pertanto essere considerata un erogatore di servizi sanitari. L’accordo tra l’utente e la società dà luogo quindi esclusivamente ad un contratto di servizio relativo alla fornitura di una soluzione tecnica. La Società non è quindi responsabile della natura o della qualità delle visite mediche o di altri servizi medici forniti nel contesto di una visita elettronica. In base alla normativa vigente, la Società opera esclusivamente come fornitore della piattaforma che permette l’intermediazione tra l’erogatore di servizi sanitari e pazienti, e non agisce mai come “Erogatore del servizio”.

1.4 Il soggetto che intende avvalersi dei servizi erogati attraverso la piattaforma è l’utente il quale stipula un accordo con la Società creando un account in conformità con le attuali linee guida della Piattaforma. Registrando un Account nella Piattaforma, l’utente accetta i termini e le condizioni d’uso qui delineati.

1.5 L’utente è responsabile di garantire che tutti i dati personali forniti al momento dell’adesione alla Società siano pertinenti, corretti e aggiornati per tutta la durata del contratto. Eventuali modifiche potenziali a queste informazioni devono essere segnalate alla Società senza indugio, tramite e-mail supporto@davinci-healthcare.com.

1.6 Questi termini e condizioni d’uso, nonché le istruzioni, le politiche e le informazioni aggiuntive relative al servizio sono disponibili nella piattaforma.

2. Informazioni generali sugli account e la piattaforma

2.1 L’adesione al contratto, la registrazione di un Account e l’accesso alla Piattaforma sono possibili solo a condizione che il paziente disponga di un codice fiscale personale valido ed abbia compiuto diciotto (18) anni di età.

2.2 L’utente è responsabile di tutte le azioni relative all’utilizzo dell’account. L’account può essere utilizzato solo dall’utente a cui l’account è registrato e non può essere utilizzato da, o trasferito a, un’altra persona. L’unica eccezione a questa regola riguarda i tutori legali che possono utilizzare il proprio account per conto di un minore, a condizione che il minore abbia meno di diciotto anni (18). La Società non si assume alcuna responsabilità per eventuali abusi da parte di terzi da parte di terzi o eventuali conseguenze o potenziali danni che potrebbero derivare da tale uso improprio.

2.3 L’utente è responsabile di assicurare che l’account sia utilizzato in conformità con i presenti termini e condizioni d’uso, nonché con le altre condizioni comunicate nella piattaforma per la durata dell’accordo. L’utente è l’unico responsabile delle informazioni che invia / invia nella Piattaforma e, di conseguenza, si assume ogni responsabilità per il suo contenuto.

2.4 Registrando un Account nella Piattaforma, l’utente conferma e accetta le specifiche tecniche, le condizioni e i limiti della Piattaforma che sono descritti nel servizio e nelle descrizioni dei prodotti della Società, disponibili nella Piattaforma.

2.5 Aprendo un Account nella Piattaforma, l’utente accetta e conferma che i dati di contatto forniti possono essere utilizzati dalla Società per inviare offerte e informazioni relative al servizio tramite e-mail e notifiche push. L’utente ha il diritto di annullare questa forma di comunicazione in qualsiasi momento dopo la registrazione dell’account. La Società è responsabile per dare esecuzione a tale richiesta senza ritardo.

2.6 Per (i) revocare il consenso al trattamento o (ii) cancellare tutti i dati personali scrivere a supporto@davincisalute.com.

3. Tariffe e pagamento

3.1 I prezzi e le tariffe per una visita elettronica con un erogatore di servizi sanitari nella piattaforma e altri costi potenziali sono indicati nell’apposita sezione del sito web al seguente indirizzo https://davinci-healthcare.com/tariffe/.

3.2 Gli utenti non possono avviare una visita elettronica con l’erogatore di servizi sanitari prima che il metodo di pagamento sia stato registrato e il pagamento sia stato precedentemente approvato.

3.3 La Piattaforma può offrire condizioni speciali di prezzo o di pagamento attraverso l’uso di codici di sconto.

4. La responsabilità della Società

4.1 Con le limitazioni descritte in questo articolo (4), la Società è responsabile di assicurare che la piattaforma sia:

  • a) disponibile ai sensi dell’articolo 4.3 – 4.9 di seguito;
  • b) memorizza e rende accessibili le informazioni inviate dall’utente o dall’erogatore di servizi sanitari a seguito di una visita elettronica.

4.2 La Società è responsabile di garantire la conformità della Piattaforma alla normativa vigente in materia di fornitura di servizi a distanza. La Società non si assume alcuna responsabilità per la perdita di dati nei limiti previsti dalla vigente normativa.

4.3 La Società non è responsabile per i contenuti distribuiti tramite la piattaforma.

4.4 La Società mira a garantire la continua disponibilità e fruibilità della piattaforma. L’utente dovrebbe avere una ragionevole possibilità di visitare l’account e la piattaforma in qualsiasi momento della giornata. L’utente può prenotare un appuntamento per una data e ora futura, o richiedere una visita con il primo erogatore dei servizi sanitari disponibile (visita “drop-in”). La Piattaforma, incluse le visite online, viene fornita in conformità con i termini e le condizioni di cui sopra, ad eccezione delle interruzioni consentite come a titolo esemplificativo la manutenzione pianificata della Piattaforma o del sistema di servizio.

4.5 Il tempo di attesa e tutte le altre stime temporali fornite e / o pubblicate sulla piattaforma per le e-visite drop-in si basano sulle stime del sistema. L’utente accetta che il tempo di attesa e tutte le altre stime temporali non garantiscono la fornitura dei servizi, o che una connessione con un erogatore di assistenza sanitaria sarà effettuata entro determinati parametri, entro un determinato periodo di tempo o del tutto. L’utente accetta che la Società non rimborserà le tariffe in base ai tempi di attesa o altre stime di tempo non accurate.

4.6 La selezione dell’erogatore di servizi sanitari per l’e-visita viene effettuata automaticamente dalla piattaforma in base alle condizioni / specialità selezionate dall’utente, la descrizione dei sintomi e la disponibilità dell’erogatore di servizi sanitari.

4.7 Nel caso in cui l’erogatore di servizi sanitari non sia in grado di partecipare all’e-visita entro quindici (15) minuti dall’orario programmato, la piattaforma riprogrammerà automaticamente la visita con il primo erogatore di servizi sanitari disponibile che soddisfi le esigenze del paziente.

4.8 La Società non si assume alcuna responsabilità per interruzioni della disponibilità risultanti da:

  • a) errori / problemi con l’hardware / attrezzatura dell’utente, rete, software o errori nel software che fa parte di un prodotto di terze parti e che la Società, nonostante i tentativi di prevenire e correggere, non può evitare;
  • b) altre circostanze che l’utente è responsabile per secondo il contratto;
  • c) virus sul dispositivo utilizzato o altra minaccia alla sicurezza che, nonostante gli sforzi preventivi della Società interrompano il servizio;
  • d) circostanze che costituiscono cause di forza maggiore ai sensi dell’articolo 10 di seguito.

4.9 La Società è responsabile solo per il funzionamento della Piattaforma, che comprende la fornitura di e-visite tra titolari di conti e erogatori di servizi sanitari e relativi servizi, come la memorizzazione delle informazioni fornite dai titolari di account e dalla Società. La Società non è responsabile per l’assistenza sanitaria, le informazioni o le raccomandazioni fornite dall’erogatore di servizi sanitari all’utente per iscritto o tramite e-visita.

4.10 Eventuali interruzioni o errori nella disponibilità della Piattaforma devono essere segnalati senza indugio al servizio clienti della Società all’indirizzo supporto@davinci-healthcare.com.

4.11 In primo luogo, gli errori verranno corretti tramite il recupero degli errori, se ciò può essere fatto senza costi o disagi irragionevoli per la Società. La Società si riserva il diritto di rettificare l’errore a proprie spese a condizione che ciò possa essere fatto senza costi o inconvenienti irragionevoli per l’utente. Se il recupero degli errori non può essere eseguito, l’utente ha il diritto di ottenere uno sconto e, con le limitazioni di seguito, il risarcimento per eventuali danni provati e diretti causati.

4.12 La Società non è responsabile per gli errori che si verificano a causa dell’utente o qualsiasi condizione che è responsabilità dell’utente. Inoltre, la Società non è responsabile per eventuali danni o conseguenze personali che potrebbero derivare, direttamente o indirettamente, dall’uso o dall’uso improprio delle informazioni fornite, presentate o dirette dalla Piattaforma. La responsabilità della Società è in ogni caso limitata al danno diretto comprovato e il risarcimento è limitato a una somma massima di mille (1.000) euro. La Società pertanto non è responsabile per danni consequenziali, mancato guadagno o risparmio previsto e / o altri danni indiretti.

4.13 La Società non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per quanto segue:

  • a) atti, fatti, condotte, negligenze, imprudenze o imperizie dell’erogatore di servizi sanitari nell’esercizio della propria attività professionale, ovvero in qualunque altro caso in cui l’erogatore di servizi sanitari operi in totale autonomia e secondo la propria responsabilità; la piattaforma si limita infatti ad agevolare il rapporto tra l’ erogatore di servizi sanitari e il paziente, promuovendo l’incontro online delle domande dei pazienti e delle risposte degli operatori sanitari
  • b) eventuali disservizi, interruzioni, sospensione dei servizi, della rete, dei flussi di comunicazione e qualsivoglia altro mancato funzionamento della piattaforma, dovuti a cause di forza maggiore non imputabili alla Società e indipendenti dalla sua volontà
  • c) in ogni caso, alle prestazioni rese dalla Società ai sensi delle presenti termini e condizioni del servizio, devono intendersi applicate le normative vigenti di legge, con le relative esenzioni di responsabilità ivi previste e disciplinate, a favore della Società che sarà considerata, a seconda della specifica prestazione nel caso concreto, mere conduit, caching provider o hosting provider. La Società non presta alcuna garanzia in ordine alla veridicità e correttezza delle informazioni fornite dall’ erogatore di servizi sanitari e declina qualsiasi responsabilità per danni a persone o a cose derivanti dall’utilizzo diretto o indiretto di qualsiasi informazione o suggerimento ottenuto utilizzando i servizi offerti dalla Società e raccomanda ai pazienti di consultare il proprio medico ogni volta che lo si ritenga necessario od opportuno. Gli erogatori di servizi sanitari, da parte loro, sono i soli responsabili, nei confronti del paziente, per le informazioni che forniranno attraverso i servizi offerti. La Società non svolge alcun tipo di attività medica e non è in alcun modo coinvolta nella interazione fra gli erogatori di servizi sanitari e pazienti e tantomeno nello svolgimento di un’eventuale prestazione che dovesse aver luogo successivamente al consulto on-line, anche se gli stessi hanno origine dal consulto on-line. La Società si limita a fornire la piattaforma tecnologica che permette agli utenti di ottenere contenuti informativi e entrare in contatto con gli erogatori di servizi sanitari attraverso un servizio di messaggistica e video consulenza.

5. Diritti di proprietà intellettuale

5.1 Resta inteso che i diritti di proprietà intellettuale e tutti i diritti relativi al marchio, alla ditta e alla piattaforma della Società, nonché tutti i documenti degli accordi utilizzati e / o forniti dalla Società sulla Piattaforma, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, questi termini e condizioni d’uso, appartengono esclusivamente alla Società. La Società si riserva quindi il diritto esclusivo di utilizzare il materiale sopra menzionato. Tutte le repliche, modifiche e / o altro uso del materiale della Società che non è stato esplicitamente autorizzato in questi Termini e Condizioni o le istruzioni della Società altrove sono severamente vietati. L’utente conferma e accetta che l’uso non autorizzato dei diritti immateriali della Società, oltre a violare il contratto dei Termini e Condizioni, costituisce un atto criminale. La Società si riserva il diritto di esercitare il diritto di esercitare azioni legali in caso di utilizzo non autorizzato dei diritti immateriali della Società.

5.2 Eventuali diritti immateriali derivanti dalla fornitura della Piattaforma della Società e / o altri servizi all’utente appartengono esclusivamente alla Società. Tale esclusività include il diritto di modificare e trasferire tali diritti.