DaVinci logo

VISITA DERMATOLOGICA

DaVinci Salute - 19 dic 2023

Visita dermatologica: cosa è, come funziona e quando farla

Visita dermatologica: cosa è e chi se ne occupa

La visita dermatologica è un appuntamento essenziale per la salute della pelle di tutti i cittadini italiani. Durante il consulto medico, un dermatologo qualificato, che è un medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie della pelle, dei capelli e delle unghie, effettua un esame approfondito per valutare lo stato di salute cutaneo del paziente.

La visita dal dermatologo è particolarmente utile per diagnosticare, monitorare e curare una vasta gamma di patologie di genere cutaneo. Tra esse le più comuni troviamo l’acne, l’eczema, le psoriasi, le infezioni cutanee, le allergie e i problemi legati ai capelli o alle unghie. Il dermatologo è in grado anche di riconoscere i segni precoci di malattie più serie, seppur più rare, come il cancro della pelle.

Durante la visita dermatologica, il dermatologo esamina attentamente la pelle del paziente, cercando qualsiasi segno di patologie, come eruzioni cutanee, lesioni, neoformazioni o cambiamenti nel colore o nella consistenza della pelle. La visita può comprendere pure la valutazione di problematiche estetiche della pelle, come le rughe o le macchie legate all’età.

In alcuni casi il dermatologo può eseguire procedure diagnostiche specifiche come la biopsia per prelevare un piccolo campione di tessuto cutaneo da analizzare in laboratorio o la dermatoscopia che consente un’analisi dettagliata dei nei.

La dermatologia, inoltre, fornisce consigli preziosi sulla cura quotidiana della pelle, sulla prevenzione dei danni causati dal sole e su come gestire le patologie cutanee croniche. Può prescrivere trattamenti topici o sistemici, a seconda della natura e della gravità del problema cutaneo diagnosticato.

In caso di visita dermatologica urgente, ciò che cambia rispetto a una visita standard è principalmente la tempestività e la natura del problema da affrontare. Una visita urgente è solitamente richiesta quando si presentano sintomi gravi o improvvisi che necessitano di un intervento rapido poiché possono provocare pure dolore intenso al paziente.

Parliamo per esempio di condizioni potenzialmente preoccupanti quali reazioni allergiche, infezioni cutanee acute, peggioramenti repentini di patologie preesistenti (come eczemi o psoriasi) o la comparsa improvvisa di lesioni sospette sulla pelle che potrebbero richiedere una valutazione rapida per escludere malattie serie come il melanoma.

In tali circostanze il dermatologo si concentrerà immediatamente sui sintomi più seri o preoccupanti per stabilire una diagnosi accurata e avviare il trattamento più appropriato nel minor tempo possibile. Potrebbero essere necessari esami diagnostici urgenti come biopsie, test allergici o esami di laboratorio per comprendere meglio la causa del problema e determinare il corso d’azione più efficace.

Prenota la tua Visita Dermatologica a

Visita dermatologica: come funziona

La visita dermatologica è un consulto fondamentale per il benessere e la salute della pelle di una persona e deve essere svolta da un dermatologo qualificato. Di norma l’esame non è fastidioso né invasivo ma vediamo per bene come funziona nei suoi vari passaggi.

Durante una visita dermatologica, il dermatologo inizia solitamente con un’anamnesi, ossia un colloquio durante il quale il paziente fornisce informazioni sulla propria storia medica personale e familiare, sulle eventuali allergie, sui farmaci assunti e sui sintomi specifici che ha osservato. Questo passaggio è sempre molto importante perché permette al medico di comprendere meglio le possibili cause dei problemi cutanei e di orientare precisamente l’esame clinico.

Successivamente il dermatologo procede con l’esame fisico, che comprende l’osservazione dettagliata della cute, delle unghie e dei capelli ed esamina la pelle per valutare la presenza di lesioni come macchie, nei, eruzioni cutanee, pustole, scaglie e altri segni che possono indicare problemi dermatologici. Durante il test il dermatologo può utilizzare uno strumento chiamato dermatoscopio, che consente di ingrandire e illuminare le lesioni cutanee per una valutazione più accurata.

Il medico può anche controllare le unghie e i capelli, poiché alcune condizioni dermatologiche possono manifestarsi con anomalie localizzate in queste aree. Ad esempio, cambiamenti nella texture o nel colore delle unghie possono indicare problemi nutrizionali o malattie sistemiche, mentre la perdita di capelli può essere un segno di alopecia o di altri disturbi. In altri casi meno frequenti, se il dermatologo ritiene necessario approfondire l’analisi di una lesione cutanea, può decidere di effettuare una biopsia, procedura che comporta la rimozione di una piccola porzione di tessuto per l’esame microscopico, utile per confermare una diagnosi.

In conclusione, sulla base delle informazioni raccolte e dei risultati dell’esame fisico, la visita dermatologo fornisce una diagnosi e discute le possibili opzioni di trattamento con il paziente. Ad esempio la prescrizione di farmaci, suggerimenti sull’igiene e la cura della pelle oppure il consiglio di rivolgersi ad altri specialisti per trattamenti specifici.

Prenota la tua prossima Visita Dermatologica

Cure dermatologiche: quali sono

Le cure dermatologiche più diffuse variano in base alla condizione specifica da trattare e alla sua gravità. Tra i trattamenti comuni ci sono creme e unguenti topici, che sono spesso usati per una varietà di affezioni cutanee, dall’acne alle dermatiti. Questi prodotti possono contenere ingredienti come corticosteroidi, antibiotici o agenti antinfiammatori per ridurre il rossore, il gonfiore e l’infiammazione.

Per le condizioni più gravi o resistenti analizzate tramite visita dermatologica, possono essere prescritti farmaci orali. Ad esempio, per l’acne severa, si possono usare antibiotici sistemici o isotretinoina, mentre per le malattie autoimmuni della pelle, come il lupus o la psoriasi, si possono utilizzare immunosoppressori o farmaci biologici.

I trattamenti laser e la fototerapia sono altre opzioni di dermatologia usate per risolvere una serie di condizioni cutanee, come la rimozione di cicatrici o tatuaggi e il trattamento di malattie come la psoriasi: sono metodi affidabili che sfruttano la luce per trattare determinati strati della pelle. 

Per altre malattie della pelle più rare e delicate, come il cancro cutaneo, può essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere le lesioni maligne. I trattamenti vengono personalizzati in base alle esigenze individuali del paziente e richiedono un approccio molto accurato da parte di uno o più specialisti.

Visita dermatologica: quando farla

Determinare il momento giusto per prenotare una visita dermatologica dipende da vari fattori, ma sicuramente è consigliabile effettuare un controllo annuale per stare più tranquilli e avere sempre la situazione sotto controllo.

Innanzitutto è importante prendere in considerazione qualsiasi cambiamento osservato nella pelle, come la comparsa di nuove macchie, mutamenti nella forma o nel colore di nei esistenti ed anche la presenza di irritazioni cutanee che non si risolvono autonomamente. 

Pure problemi come acne persistente, eczema, psoriasi o qualsiasi disturbo che influisce sulla qualità della vita dovrebbero essere motivo sufficiente per consultare un dermatologo. Un esperto del settore infatti non solo può diagnosticare e trattare questi disturbi, ma può anche fornire consigli per la cura quotidiana della pelle e la prevenzione di ulteriori problemi.

Un altro passaggio importante per considerare una visita dermatologica urgente è quando si hanno dubbi sulla salute dei propri nei. Un controllo periodico che consenta di eseguire una precisa mappatura dei nei è indispensabile, specialmente se si ha una storia personale o familiare di melanoma. Il dermatologo può eseguire una mappatura nei accurata ed efficace e dunque valutare se ci sono sintomi di malignità.

Anche le persone con un’elevata esposizione al sole devono sottoporsi a controlli regolari, in quanto l’esposizione ai raggi UV è un fattore di rischio significativo per diversi tipi di cancro della pelle. Pur in assenza di sintomi evidenti, una visita dermatologica periodica può essere utile per la prevenzione e il monitoraggio. Infine è consigliato consultare un dermatologo anche per questioni estetiche legate alla pelle, come cicatrici, rughe o altri segni dell’invecchiamento cutaneo, per i quali possono essere proposti trattamenti mirati.

Ma vediamo adesso in sintesi quali sono i sintomi principali che consigliano di prenotare una visita dermatologica urgente o meno urgente:

- Modifiche nell’aspetto dei nei;

- Eruzioni cutanee insolite;

- Prurito prolungato e fastidioso;

- Secchezza e desquamazione della pelle;

- Acne persistente;

- Lesioni cutanee che non si rimarginano;

- Macchie rosse o puntini rossi sulla pelle;

- Cambiamenti di pigmentazione;

- Sospetto di infezioni;

- Segni di invecchiamento cutaneo.

Dottore che sorride

Vorresti parlare di questo argomento con un medico?

Ottieni una chat illimitata con un medico che risponderà a tutte le tue domande!

Scopri di più

Visita dermatologica: quanto costa e quanto dura

Generalmente per la visita dermatologica il costo può cambiare in base alla clinica a cui ci si rivolge e alla Regione in cui viene svolto l’esame. Se si effettua la visita dermatologica in una delle cliniche convenzionate con DaVinci Salute, il prezzo oscilla tra 80 euro e 130 euro.

La durata di una visita di dermatologia può variare a seconda della situazione del paziente e dei disturbi che possono essere rilevati dal dermatologo. Diciamo che mediamente la durata è di circa 20-30 minuti, che possono allungarsi nel caso sia necessaria una mappatura nei.

Generalmente per gli adulti si consiglia di prenotare una visita dermatologica ogni anno se non si presentano particolari sintomi o non si hanno storie o fattori di rischio già noti. La frequenza delle visite tuttavia può cambiare in base a quanto consigliato dal dermatologo durante la prima visita.

Il servizio offerto da DaVinci Salute permette agli utenti di cercare e individuare rapidamente le strutture sanitarie e i medici specialisti con noi convenzionati per prenotare subito una visita dermatologica urgente o meno. La prenotazione avviene interamente sul nostro portale online o tramite APP di DaVinci, consentendo al paziente di risparmiare tempo e denaro.

FAQ Visita dermatologica: le risposte alle domande più frequenti

Quanto costa una visita dermatologica?

Se si effettua la visita dermatologica in una delle cliniche convenzionate con DaVinci Salute, il prezzo oscilla tra 80 euro e 130 euro.

Come prenotare una visita dermatologica?

La prenotazione di una visita dermatologica in una struttura pubblica può essere effettuata tramite il medico di base, che rilascia un’impegnativa, oppure direttamente presso la struttura ospedaliera o ambulatoriale di interesse. Per una visita privata, è possibile contattare direttamente lo studio del dermatologo prescelto, telefonando o utilizzando eventuali piattaforme online di prenotazione. Sicuramente utilizzando DaVinci Salute hai l’opportunità di prenotare una visita da un medico di base in pochi minuti, senza doverti spostare o affrontare lunghe file.

Cosa fa il dermatologo alla prima visita?

Durante la prima visita il dermatologo, dopo un confronto colloquiale con il paziente, effettua un esame accurato della pelle, dei capelli e delle unghie per valutare eventuali patologie. Procede poi con l’osservazione visiva di macchie, nei, eruzioni cutanee o altri segni visibili sulla pelle. Il dermatologo può inoltre effettuare domande sulla storia clinica del paziente, sui sintomi presenti e sulle abitudini di vita, per avere un quadro completo della situazione. Infine stabilisce la cura da seguire o prescrive altri tipi di test.

Cosa cura la visita dermatologica?

La visita dermatologica si occupa della diagnosi e del trattamento di una vasta selezione di disturbi o patologie della pelle, dei capelli e delle unghie. Il dermatologo è in grado di constatare eventuali malattie comuni come acne, psoriasi, eczema, infezioni batteriche, alopecia e dermatiti, specializzandosi nella prevenzione e nel trattamento dei tumori della pelle come il melanoma.

Prenota la tua prossima Visita Dermatologica

davincisalute logo

La buona salute, accessibile a tutti.

scarica l'app davinci

download davincisalute app from Apple App Storedownload davincisalute app from Google Play Store
unipol
davincisalute logoⒸ 2023

DaVinci Healthcare S.r.l.

Piazza Città di Lombardia 1, 20124, Milano

Partita IVA 03740811207 e Codice Fiscale 10435390967