DaVinci logo

FILLER ACIDO IALURONICO

DaVinci Salute - 12 dic 2023

Filler acido ialuronico: cosa è, come funziona e quando farlo

Filler acido ialuronico: cosa è e chi se ne occupa

Il filler acido ialuronico è una sostanza ampiamente utilizzata in medicina estetica poiché consente di accrescere i tratti e i lineamenti della pelle, diminuendo le inevitabili avvisaglie e i segni dell’invecchiamento. L’acido ialuronico è un elemento naturale appartenente al tessuto connettivo umano, conosciuto per le sue caratteristiche idratanti e in grado di aumentare la voluminosità.  

Nel momento in cui viene infiltrata sotto la pelle, tale sostanza attrae l’acqua, consentendo di idratare e volumizzare la zona interessata. Il filler viene inoltre impiegato per migliorare il contorno e il volume di varie parti del viso come guance e le labbra ma anche per diminuire la visibilità di eventuali rughe o linee sottili.

L’acido ialuronico viene ben sopportato e assorbito dal corpo e i suoi benefici durano per un periodo limitato, che varia da 6 mesi ad un anno ed è quindi necessario ripetere l’iniezione a intervalli regolari per non veder svanire i miglioramenti ottenuti.

Ovviamente è importante affidarsi ad un professionista sanitario specializzato in medicina estetica, in quanto per tali trattamenti si necessità una figura esperta e qualificata, in grado di determinare quali siano i bisogni e le esigenze del paziente e che riesca a individuare il filler più indicato e la giusta quantità, al fine di ridurre sensibilmente problematiche o effetti collaterali, garantendo efficacia e sicurezza.

A condurre questo tipo di interventi sono professionisti in campo medico quali i chirurghi plastici, i dermatologi o medici estetici, che hanno le competenze adeguate per eseguire in maniera corretta ed affidabile le iniezioni di filler e che operano presso centri specializzati di medicina e chirurgia estetica.

Il filler acido ialuronico al viso è poco invasivo e viene utilizzato per trattare le aree limitrofe alla bocca, gli zigomi, le labbra e per le rughe che si formano tra la bocca e il naso, dette anche rughe naso-labiali. L’acido ialuronico, se viene inoculato nel viso come filler, riesce ad attrarre a sé l’acqua e conservarla nelle cellule della pelle, permettendo di migliorare il volume e diminuire le linee sottili o le rughe.

Una delle aree del viso in cui viene impiegata la sostanza in questione sono le labbra. Il filler acido ialuronico alle labbra è un tipo di trattamento estetico largamente diffuso e solo in minima parte invasivo, che permette di perfezionare la forma delle labbra e accrescerne il volume. Qualora venga iniettato nelle labbra l’acido ialuronico le rende più piene, diminuisce le linee sottili che si formano intorno alla bocca e ne delinea il contorno.

Prenota il tuo Filler Acido Ialuronico

Filler acido ialuronico: come funziona

Il filler acido ialuronico quando viene iniettato sotto la pelle ringiovanisce l’aspetto del paziente e aumenta il volume della zona trattata. Tale operazione consente di evitare interventi chirurgici ben più invasivi.

Il trattamento parte con una disamina da parte dello specialista, che individua quali aree del viso o del corpo necessitano l’intervento. Dopo aver disinfettato la zona interessata viene iniettato, tramite una siringa munita di un ago sottile, l’acido ialuronico. Solitamente viene anestetizzata l’area in cui si opera in quanto può arrecare dolore al paziente.

I risultati generati dal filler sono facilmente visibili in modo praticamente istantaneo, in quanto al termine della procedura è possibile osservare un aumento del volume e una diminuzione delle linee sottili e delle rughe nella zona trattata. 

L’acido ialuronico è valutato come una sostanza non pericolosa dato che fa già parte dell’organismo, ma è importante essere a conoscenza che in alcune situazioni può comportare effetti collaterali o reazioni spiacevoli, solitamente temporanee come dolore, gonfiore, rossore e in particolari contesti reazioni allergiche che tendono però a svanire autonomamente.

Durante queste operazioni è importante, da parte del professionista sanitario che se ne occupa, calcolare e determinare la giusta quantità e densità del filler così da assicurare un effetto naturale che corrisponda alla connotazione del viso del paziente. Per questo motivo è importante affidarsi ad una figura esperta e competente. 

Un fattore importante che bisogna considerare è che le punture di acido ialuronico, oltre a diminuire la presenza di rughe e linee sottili, aumentano l’idratazione e la struttura della pelle e il volume di parti del viso come labbra, mento o guance, consentendo di curare patologie come l’osteoartrite grazie al sollievo che dà alle articolazioni.

Filler acido ialuronico: quando farlo

Prima di procedere, è importante essere a conoscenza che il filler acido ialuronico e i filler in generale non garantiscono la risoluzione totale di ogni problema estetico, per quanto siano in grado di migliorare l’aspetto del paziente.

In primis, il professionista a cui ci si affida, analizza lo stato della pelle, la cartella clinica e le richieste della persona, così da poter stabilire con precisione se è il caso o meno di procedere con il filler e quale strada intraprendere. Solitamente il periodo ideale per svolgere il filler acido ialuronico al viso o il filler acido ialuronico alle labbra va dai 30 ai 50 anni di età.

Ma adesso vediamo, grazie a questo elenco, quali sono i casi in cui è utile rivolgersi ad uno specialista nel trattamento con il filler acido ialuronico:

- Riduzione di rughe e linee sottili: il filler acido ialuronico è consigliato per chi richiede un trattamento non invasivo per rendere più giovane il proprio aspetto ed è efficace per diminuire l’aspetto di rughe e linee sottili intorno a occhi, naso e bocca;

- Miglioramento dei contorni e del volume del viso: l’invecchiamento provoca generalmente una perdita di volume nelle guance e sulle labbra. Grazie alle punture di acido ialuronico è possibile ridurre o aumentare il volume e perfezionare i contorni del viso garantendo un aspetto estetico soddisfacente;

- Trattamento di cicatrici e altre irregolarità della pelle: uno dei benefici del filler è il suo impiego per livellare la superficie della pelle, in particolare migliorando e riducendo l’aspetto delle cicatrici da acne;

- Risultati immediati: qualora si voglia evitare l’impiego della chirurgia, il filler acido ialuronico garantisce risultati immediati che, pur essendo temporanei, durano comunque dai 6 mesi ad un anno.

Prenota il tuo prossimo Filler Acido Ialuronico

Filler acido ialuronico: quanto costa

Grazie alla piattaforma DaVinci Salute è possibile individuare in maniera rapida e precisa quali sono le cliniche che offrono il filler acido ialuronico più vicine alla tua zona di lavoro o abitativa e poter così prenotare un appuntamento online per valutare la propria situazione con una figura esperta e competente come un medico estetico. Per poter usufruire di questo innovativo servizio è sufficiente disporre di un pc o di un dispositivo mobile e registrarsi gratuitamente.

Una visita per l'applicazione di filler di acido ialuronico presso le strutture convenzionate con DaVinci Salute presenta un costo medio variabile tra 170€ e 300€, a seconda della località prescelta.

Dottore che sorride

Vorresti parlare di questo argomento con un medico?

Ottieni una chat illimitata con un medico che risponderà a tutte le tue domande!

Scopri di più

FAQ acido ialuronico: le risposte alle domande più frequenti

Che cos’è il filler?

Con il termine filler s’intende una sostanza impiegata in medicina estetica per riempire linee sottili e rughe e per accrescere il volume in zone del viso come le guance e le labbra. Il filler maggiormente utilizzato è l’acido ialuronico, un tipo di sostanza che si trova già all’interno dell’organismo, che idrata la pelle e la rende voluminosa. È un intervento temporaneo ma duraturo fino a un anno. Il filler viene iniettato sotto la pelle per migliorare l’aspetto estetico in quanto riduce l’invecchiamento e perfeziona i contorni del viso.

Quanto dura il filler alle labbra?

Il filler alle labbra con l’acido ialuronico dura per un periodo di tempo compreso tra i 6 e i 12 mesi. La durata può essere influenzata dal metabolismo individuale di ogni individuo e dalla quantità di filler impiegata. 

Cosa fa l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico è una sostanza che si trova già all’interno del nostro organismo e che svolge vari compiti importanti come l’idratazione, aumentare il volume e l’elasticità della 

pelle, lubrificare le articolazioni, cicatrizzare e rigenerare la pelle.

Quanto costano le punture di acido ialuronico?

Una visita per l'applicazione di filler di acido ialuronico presso le strutture convenzionate con DaVinci Salute presenta un costo medio variabile tra 170€ e 300€, a seconda della località prescelta.  

Quanto dura il gonfiore dopo l'acido ialuronico?

Solitamente il gonfiore dopo un intervento con acido ialuronico dura un periodo di tempo limitato e non superiore ad una settimana, anche se può dilungarsi in base alla quantità di filler impiegato. 

Quanto dura il filler?

Il filler è un intervento poco invasivo, il cui effetto può durare per un periodo di tempo compreso tra i 6 e i 12 mesi. 

Quanto durano i lividi post filler?

L’intensità e la durata dei lividi post filler vengono influenzate dalla sensibilità della pelle, dall’area interessata e dalla tecnica impiegata per l’iniezione e solitamente scompaiono entro 7 o massimo 10 giorni.

Prenota il tuo prossimo Filler Acido Ialuronico

davincisalute logo

La buona salute, accessibile a tutti.

scarica l'app davinci

download davincisalute app from Apple App Storedownload davincisalute app from Google Play Store
unipol
davincisalute logoⒸ 2023

DaVinci Healthcare S.r.l.

Piazza Città di Lombardia 1, 20124, Milano

Partita IVA 03740811207 e Codice Fiscale 10435390967