Ginecologo online: chi è, modalità di contatto e privacy

Ginecologo online: In quali occasioni può essere di aiuto

Il ginecologo in generale si occupa di tutte quelle patologie attinenti all’apparato genitale femminile e, di conseguenza, si tratta di una figura estremamente importante che è in grado di seguire la donna durante ogni fascia d’età: pubertà, età fertile, menopausa e postmenopausa.

Il ginecologo è specializzato in ginecologia e ostetricia e dunque, oltre a comprendere le problematiche legate alla sfera produttiva, è in grado di garantire l’adeguata assistenza nel periodo di gravidanza.

donna-pancia.jpg

Generalmente la ginecologia utilizza terapie mediche o chirurgiche, impiegando antibiotici, diuretici, antipertensivi, antiemetici, oppure farmaci anticoncezionali che agiscono sugli ormoni.

Un consulto ginecologico online può essere molto utile per avere un primo responso molto velocemente, per prevenire eventuali problematiche che possono presentarsi in futuro, per ottenere una seconda opinione o per leggere gli esiti di un esame.

Il supporto di un ginecologo online può essere quindi uno strumento estremamente efficace di prevenzione, garantendo tempestività, facilità di accesso ma allo stesso tempo un consulto di qualità e qualificato.

Da Vinci Salute, nell’ottica di sfruttare al massimo i vantaggi dei consulti online, ha ideato una piattaforma che permette di svolgere una televisita dal comfort di casa e in assoluta privacy. Davinci salute riunisce un team di ginecologi online professionali e d’esperienza garantendo un servizio di qualità.

Un consulto tramite la piattaforma di DaVinci Salute viene svolto via audio o video ad alta definizione con tablet, pc o smartphone e con il supporto di foto, chat, e storia medica del paziente (qual’ora questo fosse intenzionato a condividerla).

mammografia

Come abbiamo già detto il ginecologo online offre supporto anche per una seconda opinione o nel caso della lettura di esami, per citarne alcuni: il pap test, la mammografia, l’isteroscopia, lo screening per verificare la presenza di un tumore, la visita senologica e gli esami pelvici.

In conclusione, il consulto ginecologico online è uno strumento estremamente efficace per sostenere la prevenzione e per avere dei responsi celeri su tematiche generalmente non complesse. Una visita fisica dal ginecologo è strettamente consigliata almeno una volta l’anno, sia per la prevenzione di malattie che possono colpire l’apparato femminile, sia per coloro che hanno una vita sessualmente attiva.

Svolgi un teleconsulto

Quando rivolgersi a un ginecologo online: sintomi più frequenti

E’ opportuno chiedere una consulenza a un ginecologo online professionista in presenza di sintomi e disturbi che riguardano strettamente l’apparato genitale femminile, ma anche nel caso in cui avvertiate dei sintomi persistenti in altre aree del corpo come quelli che stiamo per elencare.

Del resto una descrizione dettagliata della vostra situazione potrà rivelarsi molto utile per consentire al ginecologo on line di individuare le cause del problema e l’eventuale trattamento a cui sottoporsi.

ginecologia.jpg

I sintomi che richiedono un consulto ginecologico online sono svariati e meritano di essere subito monitorati da uno specialista, onde evitare peggioramenti che possono compromettere l’utero e le ovaie.

- Dolore durante la minzione

- Dolore durante un rapporto sessuale

- Vampate di calore

- Manifestazioni cutanee

- Crampi addominali

- Sanguinamento anomalo anche in assenza di ciclo mestruale

- Alterazioni del ciclo mestruale

- Comparsa di condilomi

- Dolori alle ovaie

- Infiammazione pelvica

Svolgi un teleconsulto